BAMBINI.it
BANNER BAMBINI.IT
Versione mobile
VISITE DAL 04/10/98
BAMBINI.it
BAMBINI BAMBINI
HOME PAGE BAMBINI.IT
BAMBINI
BAMBINI BAMBINI BAMBINI
BAMBINI
  Novità
  Letture
  Viaggi
    Comunicati
  Video
    per bambini
    per genitori
    per insegnanti
  Newsletter
 

Piccolo corso di Internet



Cinema su Internet

Gli appassionati di cinema possono trovare su Internet moltissimi siti dedicati ai film e agli attori più o meno famosi. La prevalenza dei siti in inglese è comunque strabordante, data la massiccia presenza americana sul mercato. In pratica si trovano molti siti creati dai produttori, i siti dei distributori ed infine i siti di attori e registri ed i siti di appassionati.

La tendenza ad utilizzare Internet da parte dell’industria cinematografica è vista come una forma di promozione di film che devono ancora uscire o sono usciti da poco. Se il film ha successo il sito rimane come http://www.starwars.com/, altrimenti semplicemente viene spento. Se fate un esperimento e scrivete http://www.tarzan.com scoprirete che venite spostati su una pagina della Disney che ha fatto il cartone animato Tarzan.

Insieme a questi siti troviamo i siti dei distributori, spesso dedicati alla pubblicità della programmazione cinematografica, come http://www.medusa.it o http://www.columbiatristar.it/ o http://www.comingsoon.it/. Qui possiamo scaricare i trailer (vedi anche http://www.tuttogratis.it/video/videotrailer2.html per comodità), ovvero gli spezzoni pubblicitari di questi film.

Il sito "Primissima Web", all'indirizzo http://www.primissima.it., contiene una serie di schede riassuntive di trama ed altre informazioni sulle nuove uscite; contiene anche una interessante sezione con i film per le scuole all'indirizzo http://www.primissima.it/scuola/.

C’è anche un sito che raccoglie punteggi e giudizi dei critici italiani ai film usciti, questo è all’indirizzo http://www.iann.it/film/. Naturalmente potete lasciare anche il vostro giudizio.

I cinefili possono trovare dei siti che fanno da enciclopedia, come The Internet Movie Database all’indirizzo http://www.imdb.com/ oppure All Movie Guide all’indirizzo http://www.allmovie.com/ oppure il motore di ricerca dell’American Film Istitute all’indirizzo http://www.afionline.org/links/, che permettono di rintracciare rapidamente l’elenco dei film di un autore, di un regista o di quelli a cui ha partecipato un attore, o il cast di un film cercato per titolo. Per il cinema italiano c’è http://www.filmdb.it .Da segnalare anche la scomparsa del sito Cinemania, che Microsoft ha mantenuto in concomitanza con l’omonimo CD-ROM per diversi anni. Per i giornalisti è utile il motore di ricerca Mrqe all'indirizzo http://www.mrqe.com/, con le recensioni dei film usciti negli ultimi decenni.

Ci sono anche siti sui classici della storia del cinema come http://www.moderntimes.com/palace/ ed altri che potete trovare in Virgilio all’indirizzo http://www.virgilio.it/canali/cinema/mini_guida/storia.html. Da noi c’è l’Istituto Luce all’indirizzo http://www.luce.it/archivio2/index.htm, ma per ora non è possibile vedere nulla via Internet.E’ possibile poi rintracciare in rete documenti particolari, momenti salienti della storia del cinema, come nel sito di Xoom, con i filmati di alcuni classici del cinema http://www.xoom.it/classicmovies/, visibili integralmente online.

Dedicato al Cinema italiano e alla sua storia è il sito http://www.cinemaitaliano.net/.

Anche il cinema muto ha i suoi cultori, come ad esempio nei  http://www.silentmovietheatre.com/ e http://www.cinetecadelfriuli.org/gcm/ e http://www.silentsmajority.com/ e http://www.silentera.com/ e http://www.notallmovie.it .

Fra gli indici italiani ce n’è uno specializzato, "Il Cinemotore" all’indirizzo http://utenti.tripod.it/cinemotore/, mentre in inglese troviamo la ricchissima directory degli esperti di About.com all'indirizzo http://home.about.com/movies/index.htm.

Non mancano le riviste specializzate, come la notissima Variety, all’indirizzo www.variety.com e "Hollywood reporter" all’indirizzo
http://www.hollywoodreporter.com/
, ovviamente in inglese,
ed in italiano http://www.cinematografo.it/ e http://www.35mm.it/ e http://www.cinema.it/1asomm/som1.htm e http://www.tempimoderni.com/ e http://www3.stradanove.net/news/testi/index/cinema.html e http://www.filmup.com/ e http://www.cinestudio.it/ e http://www.delcinema.it e http://www.dicinema.it/ e http://www.tamtamcinema.it .

Vi sono poi siti dedicati a film o serie di culto, di produttori o, più spesso, di appassionati come http://www.startrek.com/ o http://www.citilink.com/~rmc/dune/dune.htm o i molti siti dedicati a film per titolo o autore o genere all’indirizzo http://dir.altavista.com/search?pg=dir&tp=Entertainment/Movies&crid=317854.

Come prevedibile abbiamo anche siti dedicati agli attori e ai registi.
Per gli attori: http://it.dir.yahoo.com/Divertimento_e_spettacolo/Attori_e_attrici/;
per i registi:
http://dir.yahoo.com/Entertainment/Movies_and_Film/Filmmaking/Directing/Directors/
. Molti attori sono presenti anche su siti come http://guide.supereva.it/attori/ che fa da portale ai siti ufficiali e non ufficiali delle celebrità.

In relazione al cinema Internet dà spazio a tutti, inclusi gli autori che non passano per Holliwood, il cosiddetto "cinema indipendente", povero di mezzi e ricco di idee. Potete vederne alcune su http://www.ifctv.com/. In questo filone ci sono altri siti interessanti, quali ad esempio quelli dedicati alle pellicole interamente digitali come Free digital all’indirizzo http://www.freedigital.it/, in italiano, ed il sito dedicato ai cortometraggi, di cui molti online, all’indirizzo http://www.atomfilms.com e http://www.shortvillage.com .

Siti creati specificatamente per gli operatori del settore sono http://www.actingnews.it incentrato sulle ultime notizie, http://www.proiezionisti.com per i proiezionisti e il motore si ricerca http://www.ziogiorgio.it .

Infine Internet ci permette di prenotare il biglietto online, ad esempio al noto (al nord ) cinema multisala di Melzo all’indirizzo http://multiplexarcadia.it/.

Esistono poi numerosi newsgroup dedicati al cinema, così come moltissimi gruppi con il prefisso "alt.fan" che danno spazio ai fan di film, attori e registri e siti monografici come ad esempio quello dedicato agli aspiranti sceneggiatori all’indirizzo http://www.mediatime.net/prontuario/. C’è anche il sito http://www.film.it/, che si presenta come una comunità per gli appassionati di cinema.

Torna all'indice

alessio@alessiosperlinga.it
©2001::BAMBINI.it